ARTISTA   Sandra Levaggi

“Io dipingo i miei sogni.”

Sandra Levaggi  ( Genova 1955)

Ligure, autodidatta, inserita nel Dizionario degli Artisti Liguri del Novecento, a cura del prof. Germano Beringheli  che l’ha accompagnata e sostenuta nel suo percorso artistico iniziato con il lavoro messo in evidenza dalla Galleria A.Ciani di Genova nello spazio  The Labo riservato ai propri incontri significativi. Coltiva la passione per la pittura con letture specifiche, visite a mostre e musei  e con la visione di films particolarmente espressivi per la cura delle immagini.

Durante il suo percorso, la Levaggi abbandona la scelta fatta a suo tempo dagli Impressionisti per ricostruire e rettificare il processo della percezione. Correggendo le storture di una falsa educazione visiva che a sua volta  riflette le storture di una falsa educazione morale.

Tutto questo la Levaggi lo fa attraverso una pittoscultura che trascende il mondo e si misura con esso. Attivissima sul piano espositivo ha  presentato le sue opere in  numerose gallerie sia in Italia che all’estero ( Londra, Barcellona, Montecarlo)ottenendo consensi  di critica e di pubblico.

Presente alla Triennale di Arti visive presso Palazzo Velli a Roma a cura di Bonito Oliva; Vincitrice  premio “Citta’ di Savona” 2017; Finalista ad ARTPRIZE  IV ed Torino vanta numerose pubblicazioni.

Da qualche anno si e’ trasferita in una localita’ sulle colline dell’entroterra ligure dove puo’ vivere la magia dei luoghi disabitati trasferendola poi nei suoi lavori.

LE MIE OPERE